August 18, 2019

La parola trauma  nel linguaggio comune si associa spesso ad un evento straordinario, al punto tale che la mancanza di rispetto o il subire umiliazioni rischiano di apparire, se non si è coinvolti in prima persona, meno importanti e “non traumatizzanti”.

In qualche modo...

Io : "Buongiorno (..anonimato.). Ci siamo sentite al telefono e se preferisce possiamo darci del tu, come mi ha chiesto, nessun problema.

Cosa sta succedendo nella tua vita che ti porta oggi da me ? " 

Lei: " Ho avuto un figlio e dal quel momento in poi è cambiato tutto...

Se le aziende, al proprio interno,  ignorano le persone che stanno male possono o potranno mai produrre bene?  Domanda retorica, lo so ... eppure, in diverse occasioni, con questo interrogativo, mi sono, a volte, posta nella posizione scomoda di sembrare che volessi pr...

I have a dream .... ed è così che si prosegue sulla proposta di un programma di presa in carico in 6 tappe per poter esprimere e riformulare il proprio dramma, con la possibilità di evolvere emotivamente e mettere in azione un cambiamento benefico, con una nuova vision...

February 25, 2019

Il bravo Medico sa porre in relazione la mente con il corpo e viceversa perché non esiste particella del corpo che non sia pensante e non esiste un pensiero che, per dirla in modo grossolano e semplice, non trasmetta elettricità e/o chimica sul proprio corpo.

Nonostante...

August 17, 2018

La capillare diffusione dei social network, sta sempre più portando elementi di riflessioni nella società sul concetto di identità,  sui confini tra identità reale e identità virtuale, e nell'individuo sulla percezione della propria immagine individuale dentro e f...

Che tu sia uomo o donna vittima di violenza puoi sempre risvegliare la P.E.R.L.A. che è in te...   

E' questa l'idea progettale originaria che, come già anticipato nell'articolo precedente  (https://www.osas.tv/single-post/2018/02/07/La-violenza-e-la...

Nella cultura occidentale il corpo svolge da sempre un ruolo centrale nel rappresentare quello che dovrebbe essere l’ideale di bellezza; viviamo nella cosiddetta “era dell’apparire”, dove l’immagine diventa prioritaria nel relazionarsi con l’altro e molto spesso conta...

Si pronuncia KAOS  se si  pensa al Caos, così dice il vocabolario italiano... ma a vederlo bene questo termine, dal latino CHAOS, deriva dal greco Χάος da χαίνω  indicante l’essere aperto, spalancato.

Incredibilmente, quasi, diventato poi sinonimo di conf...

Nel 2016 la ricercatrice e sociologa Silvia Ventroni***ha partecipato al XXXI Encuentro Nacional de Mujeres  (Incontro Nazionale delle Donne) ospitato, per la terza volta nella storia dell’evento, dalla città di Rosario, nella provincia di Santa Fe, in Argentina.

Osserv...

Please reload

Post in evidenza

Dal pensiero-corpo al corpo – pensiero: il potere traumatizzante delle relazioni e la musicoterapia come strumento di benessere personale.

August 18, 2019

1/10
Please reload

Post recenti