WELFARE AZIENDALE & HEALTH FOR LIFE

SERVIZI DI WELFARE AZIENDALE 

- assistenza nella progettazione dei sistemi work life balance 

- supporto alla Dirigenza (telelavoro, smart working, Home & mobile workers) 

- creazione di community servizi People care 

Sui servizi di Welfare aziendale esiste un gruppo di lavoro professionale. 

I servizi coprono alcune esigenze anche di progettazione relative a: 

■  Servizi di supporto alla famiglia — :

la creazione di asili nido - scuole dell'infanzia aziendali o l'ampliamento dei posti gia disponibili dedicando parte degli stessi anche ad altre aziende presenti sul territorio e prive di tale servizio;

 

- Tutela della salute  - introduzione di forme aggiuntive di assistenza sanitaria per le

lavoratrici e i lavoratori a carico del datore di lavoro e/o di specifiche iniziative per la tutela della salute delle lavoratrici e dei lavoratori e dei loro familiari (es. promozione di specifici programmi di prevenzione a carico del datore di lavoro all'interno del contesto lavorativo dal carattere periodico, attivazione di un ambulatorio medico per i dipendenti o di un ambulatorio medico-pediatrico per i figli dei dipendenti, convenzioni con studi dentistici, assistenza a familiari anziani o non autosufficienti anche attraverso sistemi di rimborso delle spese sostenute),  compresa 1' introduzione di forme di sostegno economico per la copertura totale o parziale delle spese sanitarie dei dipendenti e delle loro famiglie;

 

■      Caregivers — introduzione di specifiche azioni di supporto, anche di tipo economico, alle

lavoratrici e ai lavoratori impegnati in attività di assistenza nei confronti dei familiari (anziani e/o disabili), ivi compresa la possibilità di prevedere all'interno del contesto lavorativo la predisposizione di strumenti (es. contact center, sportello, portale web) in grado di fornire supporto e orientamento pratico per tulle le problematiche collegate al care giving (es. offerta di assistenza nel disbrigo delle pratiche amministrative, per la ricerca di assistenti familiari qualificati o di idonee strutture residenziali o di cura, assistenza domiciliare, supporto psicologico etc.);

 

Flexible benefit e ulteriori misure di sostegno ai dipendenti — il datore di lavoro in tale

ambito può prevedere:

 

l'erogazione alle lavoratrici e ai lavoratori beni, di servizi e prestazioni in aggiunta alla normale retribuzione al fine di incrementarne il potere di acquisto e di migliorarne la qualità della vita (es. frequenza di corsi di lingua o di altri corsi di formazione, l'acquisto di polizze sanitarie, etc..).  II credito welfare dovrebbe essere dedicato e differenziato in base alle specifiche esigenze del soggetto che ne usufruisce;
lo sviluppo di un programma di promozione della salute e del benessere attraverso specifici percorsi formativi (es. corretta alimentazione, forma fisica etc.);

 

 

SERVIZI  informativi, screening, valutazioni, supporto . 


1.Informativi
    Resilienza al lavoro 
    Immagin’action 


2.Screening nelle imprese
    Test e colloqui prevenzione del disagio psicologico


3.Valutazioni Safety 
      Stress lavoro correlato, 
    Perizie, 
    Prevenzione rischio aggressioni  


4. Supporto POST EVENTO CRITICO  
Gestione post rapina, Formazione ai formatori supporto post aggressioni,

trattamento Dipendenze tecnologiche e dai social network, 
  Dipendenze dal gioco azzardo, 
   Riabilitazione del trauma sportivo 

RICERCA, SVILUPPO progettazione ad hoc: 


1. Strumenti qualitativi, 
2.Didattica di impresa, 
3. RETE Scuole- IMPRESA .

AZIENDE : ASSISTENZA E SUPPORTO ALLA PICCOLA E MEDIA IMPRESA

Consulenza INTER- DISCIPLINARE  

QUESTA LA PAROLA D'ORDINE.

ECONOMIA + PSICOLOGIA + DIRITTI LAVORO E ORDINAMENTI- SGRAVI FISCALI + TECNOLOGIA 

 

Il gruppo di lavoro che afferisce all'area Salute e Benessere Psicofisico è attento al rigore scientifico, alla qualità e alla serietà del metodo.

Nei luoghi di lavoro dal punto di vista psicologico ci occupiamo di valutazioni, progettazioni, interventi, applicazioni di misure individuali e collettive. 

Il modello bio-psicosociale è ormai sempre più consolidato e molti genetisti hanno dimostrato scientificamente quanto le emozioni influiscano non soltanto su ciò che chimicamente avviene nello scambio cellulare ma anche su parti del codice genetico (come l'epigenetica insegna). 

Per effettuare una valutazione del rischio stress lavoro correlato (alto, medio, basso) occorre grande serietà professionale, conoscenza vera degli strumenti (questionari, focus group) e competenza nel saper suggerire cosa fare dopo perché negli ambienti di lavoro ci sono le Persone, con le loro vite e con la loro energia concreta, in grado di dare positività all'azienda.  

OCCORRONO COMPETENZE DIVERSE PER SAPER RISOLVERE IL PROBLEMA REALE E OFFRIRE STRUMENTI PRATICI.  

RESILIENCE LAB TRAINING ONE TO ONE

NON SOLO FORMAZIONE.

TRATTASI DI UN PERCORSO UNICO Studiato solo per Managers , imprenditori, Dirigenti.

Adatto a chi è alla ricerca di nuovi stimoli, con la volontà di capire più profondamente il proprio contesto e la necessità di raggiungere obiettivi importanti.  
Trattasi di incontri mirati ogni 2 settimane con tre professionisti coinvolti, per ascoltare,  
per accogliere, articolare e accompagnare il cambiamento e la trasformazione. 

Il successo vero non è mai causale. 

RESILIENCE IN GROUP: IL MANAGEMENT ANALOGICO

SAPER FARE NON VUOL DIRE FARE IMPRESA.  

 

SE NON SI SANNO GESTIRE LE PERSONE, TUTTO SI ORIENTA VERSO LA CHIUSURA DEL SERVIZIO, DELLA MANCANZA DELLE VENDITE, L'INEFFICACIA SI SOMMA ALLA INEFFICIENZA. 

 

I GESTORI DEL PERSONALE, LE FIGURE RESPONSABILI NELLE AZIENDE E NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE SE INTENDONO SVILUPPARE PRODUTTIVITÀ' DEVONO SAPERE ESSERE DELLE ENERGIE IN GRADO DI CREARE NUOVE FORME PER VEDERE LE SOLUZIONI AI "PROBLEMI UMANI".  

 

HEALTH FOR BUSINESS  nasce da questa filosofia di base. 

Sviluppare il Mondo del SAPERE ESSERE per il mondo del saper FARE. 

 

La conduzione di questo laboratorio

che si chiama Resilience in Group

è ad opera di TRE ESPERTI DELLA SALUTE ORGANIZZATIVA

Due Psicologhe delle organizzazioni esperte di Resilienza e sviluppo del potenziale (Flavia Margaritelli, Sonia Dionisi) e un Musicoterapista. 

 

L’interdisciplinarietà, in quanto valore arricchente, servirà a favorire l’apprendimento di tecniche spendibili in termini di abilità life skills. 


OBIETTIVI DEL LABORATORIO RESILIENCE IN GROUP: 


-    Sviluppare Resilienza per il tramite dell' intelligenza emotiva

 

Il laboratorio Resilience in group vuole essere una risposta pratica al mondo del lavoro per individuare e sviluppare delle risorse nuove nel management. 
L’utilizzo di strumenti analogici come la musica, il mandala, l'uso delle metafore, utilizzo di test specifici e il racconto attiva le capacità individuali e di gruppo.

L’intelligenza emotiva é il filo conduttore attivante per stupire e spingere i partecipanti in aree inesplorate.
Il gioco, le metafore e il gruppo faranno la differenza rispetto a percorsi formativi tradizionali.
In due giorni intensivi la dimensione analogica permetterà di entrare nella dimensione temporale del passato per ricongiungerla al presente e proiettarla nel futuro, verso intenzioni e non solo obiettivi,  realizzabili. 

 

IL PROGRAMMA PREVEDE UN PERCORSO ESPRESSIVO CHE RIATTIVERÀ' ENERGIA, CONCENTRAZIONE, PADRONANZA DEL SE'. 

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI 

PER UNA ILLUSTRAZIONE PRATICA IN ESCLUSIVA PER TE 

DEL LABORATORIO RESILIENTE. 

#resilienza  #salute  #gruppo   #benessere  #intelligenza emotiva 
#linguaggio analogico 

SUPPORT FOR LEADERS

Un percorso individuale personalizzato per Professionisti, Formatori, Dirigenti.
Le attività si svolgeranno intorno alla misurazione dello stress e dei fattori di resilienza, per fare correlazioni e ipotesi su certi meccanismi che possono opporre resistenza a un naturale sviluppo delle cose.

Un resilience profile specifico.

L’accento sarà posto inoltre sulle modalità di apprendimento di tecniche di gestione stress .
In base alla domanda specifica, dopo intervista mirata, si costruirà un crono-programma delle attività su misura della Persona, posta totalmente al centro dell'intervento. 

 

Please reload